06-44700917 | WhatsApp: 391-4934016 odontoesquilino@gmail.com

Raccomandazioni Generali 

Con questo modulo si riassumono le raccomandazioni generali successive al suo trattamento (intervento di chirurgia orale, paradontale, implantare, grande rialzo del seno mascellare) già oralmente espresse:

 

  • Evitare gli sciacqui poiché facilitano I’ emorragia e non permettono la formazione del coagulo. In caso di sanguinamento mettere un tampone di garza direttamente da premere sulla ferita e tenerlo in compressione per almeno 20 minuti. Assumere cibi morbidi freddi e senza semi per 7g
  • Dopo 24 ore, lavarsi i denti strofinare delicatamente la zona interessa dove eventualmente si può sciacquare con prodotti specifici (clorexidina o simili);
  • Nei giorni successivi all’estrazione spazzolare normalmente i denti escludendo quelli vicini alla zona dell’ intervento ed eseguire sciacqui di 1 minuto, due volte al giorno, per 7 giorni con collutorio alla clorexidina allo 0,2% ( non prima che siano trascorse 12 ore dall’intervento ). 
  • Non fumare, non assumere alcolici, non bere caffè per le 24 ore successive all’ intervento;
  • Non assumere bevande o cibi caldi o eccessivamente consistenti per le 24 ore successive;
  • Possibilmente non guidare per lunghi tratti o andare in bicicletta nelle due ore successive all’ intervento;
  • Rimuovere gli eventuali tamponi (generalmente un’ ora dopo l’ intervento) e far rimuovere le suture nei tempi consigliati (generalmente 7-10 gg dopo l’ intervento)
  • Fare attenzione a non mordersi le labbra o le guance sino al completo esaurimento degli effetti dell’ anestesia.
  • Seguire scrupolosamente la terapia farmacologica e le cadenze fissate per i controlli.
  • Al termine dell’ estrazione applicare una borsa di ghiaccio sulla guancia, in corrispondenza della ferita e tenerla, 5 minuti sì e 5 minuti no.
  • E’ frequente la comparsa di lieve sanguinamento, dolore moderato, ecchimosi e gonfiore nella zona operata ed anche una riduzione nell ‘apertura della bocca. Gli ultimi 2 sintomi tendono ad aumentare fino alla seconda o terza giornata postoperatoria per poi diminuire gradualmente .
  • Se necessario, dietro indicazione dell’ odontoiatra, sarà somministrata una terapia antibiotica.
  • In caso di insorgenza di dolore è consigliato assumere al bisogno un farmaco antinfiammatorio o antidolorifico.
  • In caso di Grande Rialzo del Seno Mascellare evitare di soffiare il naso, starnutire a bocca aperta, non piegarsi a faccia in avanti e dormire con 2 cuscini tutto questo per le prima 3 settimane. È del tutto normale il gonfiore anche sotto l’occhio, la comparsa di lividi (si può usare pomata a base di eparina) sensazione di ovattamento.

In evidenza 

Per qualsiasi dubbio o problema rivolgersi tempestivamente al proprio dentista o medico curante.

Share This